Livorno, trovata Smart imbottita di esplosivo

 

Paura terrorismo a Livorno dove ieri pomeriggio è stata trovata non lontano dal porto Mediceo una Smart carica di esplosivo, con detonatori, riceventi e un telecomando.

 Alla guida c’era un livornese, che è stato arrestato.Come racconta il Tirreno, la scoperta è stata fatta dagli uomini della Guardia di Finanza che stavano effettuando controlli antidroga e che si sono imbattuti nell’auto, imbottita con 4 cariche esplosive artigianali del peso complessivo di oltre un chilo e centogrammi. Le cariche erano collegate, tramite miccia pirotecnica, ad accenditori di sicurezza. Gli ordigni erano poi connesso a riceventi elettroniche che potevano essere comandate a distanza col telecomando.

Gli artificieri hanno poi messo in sicurezza l’esplosivo, mentre il conducente della Smart – che non ha spiegato perché trasportava gli ordigni – è stato arrestato in flagranza di reato e portato ai domiciliari.

http://www.ilgiornale.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

escort balikesir izmir escortlar isparta escortlar escortlar bursa