Categories: Cronaca

Questione migranti, la Gabanelli asfalta la Kyenge e la Boldrini… Poi la dura Rivelazione sulle ONG!

La Gabanelli non è di sicuro una Leghista, anzi è da sempre l’idolo della sinistra radical Chic, eppure in quanto…

La Gabanelli non è di sicuro una Leghista, anzi è da sempre l’idolo della sinistra radical Chic, eppure in quanto ad Immigrazione ha le idee ben chiare.

“Più metti in opera possibilità di salvataggio e più i trafficanti portano in mare un’umanità disperata e inconsapevole”. ha detto la Gabanelli.

Le sue dichiarazioni non piaceranno alle fautrici del “soccorso in mare aperto sempre e comunque”, Boldrini e Kyenge.
Su LiberoQuotidiano leggiamo che:

Intervistata dal Fatto quotidiano, l’ex conduttrice di Report e oggi è vicedirettore dell’area digital della Rai si dice addirittura disposta a pensare alla chiusura dei porti: “Se le intenzioni di non lasciare l’Italia sola continuano a rimanere intenzioni, qualcosa di concreto andrà fatto”. Il problema è l’Unione europea e i partner comunitari: “Sarebbe sufficiente se, da subito, qualche Ong straniera facesse un’azione dimostrativa – è la proposta della Gabanelli -. Medici senza frontiere potrebbe sbarcare migranti a Nizza o il Muos a Malta. Vediamo se il democratico Macron ha il coraggio di dire Qui non li portate”.

La verità è che l’unico obbligo di chi soccorre i migranti in mare aperto è quello di portarli, secondo la Convenzione di Amburgo, nel “primo porto sicuro”. “Dovrebbe essere la Tunisia, che ha firmato quella convenzione, e anche Malta. Ma poiché il flusso è costante, e alcune navi sono dotate di infermeria, potrebbero arrivare anche in Spagna o a Nizza”, aggiunge la Gabanelli.

Il capitolo Ong è lungo: “Non ci sono mai state tante navi che si adoperano per il salvataggio e mentre nel 2015 i morti in mare sono stati 2.800, nel 2016 siamo arrivati a 4.300. Più metti in opera possibilità di salvataggio e più i trafficanti portano in mare i migranti”.

Poi la Gabanelli aggiunge anche che: “Chi non ha diritto a restare, deve essere accompagnato al Paese d’origine, che spesso però non lo riconosce come cittadino. Per questo occorre aver fatto prima accordi bilaterali”.

Chissà cosa ne penseranno quelli della Sinistra di parole così dure, eppure così tanto vere.

Foto Credit: Qui

Share
Published by

Recent Posts

LA UE VUOLE UNA MANOVRA SUICIDA PER L’ITALIA! CONTE, DI MAIO E SALVINI NON CI STANNO !!! La Manovra non cambia! Se anche tu sostieni questo governo condividi!

Questo è il primo governo che quando si siede ai tavoli non porta gli interessi di qualche lobby, ma tutto…

38 minuti ago

ECCOLI QUA,QUESTI 2 DEMENTI HANNO DECISO DI BOCCIARE LA MANOVRA DEL POPOLO! MA NOI CONTINUEREMO A LOTTARE!!! W IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO !

Da parte mia e di tutti gli Italiani 🖕🖕🖕👎 UE, Francia e Germania ci vogliono #Poveri LA UE VUOLE UNA…

1 ora ago

ORA LO AMMETTONO ANCHE I TEDESCHI: “CI ARRICCHIAMO DANNEGGIANDO L’UE”

Il problema del surplus commerciale della Germania è un tema che deve interessare tutti.Per anni la questione è stata quasi…

1 ora ago

PRODI FACCIA DI BRONZO: “MANAGER GUADAGNANO 200 VOLTE PIÙ DI OPERAI, PERCHÉ NESSUNO SI RIBELLA?”

“La differenza tra chi guida una società e l’operaio oggi è di 200 volte e nessuno dice niente”. A pronunciare…

1 ora ago

Striscia la notizia, il video bomba di Vittorio Sgarbi contro Mario Giordano: “Castrato di m***”, lui reagisce

A Striscia la notizia ripropongono il video del clamoroso scontro tra Vittorio Sgarbi e Mario Giordano a #Cartabianca, di fronte…

1 ora ago

Corona: “Renzi andrebbe arrestato”. E il Pd attacca la Berlinguer

Durante l'ultima puntata di "Carta Bianca" lo scrittore Mauro Corona ha invocato l'arresto di Matteo Renzi per la soppressione del…

1 ora ago