Tagliano i vitalizi e lui non potrà pagarsi le cure per un tumore. Ecco di chi si tratta.

Comuni mortali fanno anni di lunghe attese per ricevere i risultati tanto sperati. La corsia preferenziale dei parlamentari in caso di malattie riceve, invece, una batosta.

La lamentela arriva dall’esponente LGBT, ex deputato, Franco Grillini. Accusa il governo sul taglio dei vitalizi: ora non potrà curare il tumore.

Leggiamo cosa scrive Il Giornale:

Con questo taglio non potrò più avere l’assistenza, che fino a oggi mi pagavo io, come tutti i cittadini sia ben chiaro”. Franco Grillini, ex deputato dei Ds e storico attivista del mondo LGBT, lancia l’allarme nel corso di in un’intervista al Corriere di Bologna.

Lui, colpito da un mieloma multiplo, si difende: “In Parlamento ho lavorato come un matto, sempre presente in commissione, non so nemmeno quante leggi ho contribuito a scrivere” e, ora, si trova in difficoltà. 

“Io ho seguito le leggi e, così come tanti altri, non ho pensato a crearmi delle garanzie alternative”, spiega annunciando che, come molti suoi ex colleghi, farà ricorso contro il taglio dei vitalizi varato dalla Camera. In seguito a quella delibera, infatti, perderà quasi la metà del suo introito da ex deputato, passando dagli attuali 4.725 euro lordi a 2.486 euro.“Passerò il tempo che mi resta a fare ricorsi, che potranno durare anche dieci anni. Chissà se ci arriverò“, ha detto Grillini spiegando come “questa vicenda sarebbe stata risolta dalla biologia”. 

Ecco cosa succede quando togli le comodità illecite. Ti ritrovi con persone incapaci di prendere le situazioni per il verso giusto e con ottimismo.

L’accusa dell’ex deputato potrebbe essere alquanto egoistica. Se volessimo pensare quanti cittadini onesti sono affetti dalla stessa malattia e combattono una battaglia incredibile senza aprire bocca, facendo affidamento solo sulle proprie forze.

Fonte: ilgiornale

Foto: today

 

https://adessobasta.org/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

escort balikesir izmir escortlar isparta escortlar escortlar bursa