La storiella assurda: “Mette incinta la fidanzata, poi la madre, la zia e la sorella di lei”

Mette incinta la fidanzata, poi la madre, la zia e la sorella di lei: la storia di un 23enne calabrese diventa virale

Una storia assurda, la riporta in queste ore “Leggo”

Arriva dalla calabria l’ultima storia assurda e virale del web

Avrebbe messo incinta prima la fidanzata, poi la mamma di lei, la sorella e la zia.

E’ la storia di Alfio ed è stata raccontata su Radio DeeJay, nel programma La Bomba da Vic e Luciana Littizzetto

Alfio, non si sa se nome vero o di fantasia, è uno splendido ragazzo calabrese di 23 anni
Quando ha scoperto che la fidanzata 19enne era incinta -racconta leggo-

avrebbe iniziato ad avere difficoltà relazionali, che lo avrebbe portato a smettere di avere rapporti carnali con la fidanzata. Cosa che lo avrebbe spinto a confidarsi con la suocera

la quale “preoccupata del fatto che potesse tradire la figlia” scrive ancora Leggo “si è offerta di soddisfare lei i bisogni sessuale del giovane e sono stati a letto insieme”

 

 

Un racconto raccapricciante.

Il momento di passione però avrebbe “fregato” nuovamente il giovanotto, visto che anche la donna sarebbe rimasta incinta.

Ma le assurdità non sarebbero finite qui, perchè il romanzo horror-xxx va ben oltre “La depressione del ragazzo non passa inosservata agli occhi di una zia della fidanzata che cerca di consolarlo in tutti modi, fino a finirci a letto insieme, ma anche questa volta lei rimane incinta”.

“Alfio cerca di scappare da questa situazione e va a riflettere in un casolare fuori dal paese dove incontra la sorella 17enne della sua fidanzata con cui si sfoga.

Anche in questo caso il momento di consolazione va oltre e ha un rapporto anche con la giovane che resta incinta”

“Alfio è scappato dal paese.

Che si sia trattato di gravidanze reali o di una semplice trovata per mettere nei guai il ragazzo in difficoltà non è ancora sicuro. Certo è presumibile che lui possa aver imparato una grande lezione dalla vita” 

Noi ovviamente ci auguriamo che tutto questo sia frutto della fantasia perversa di qualche romanziere, di una bufala per passare il tempo, come quasi certamente scopriremo. Seguiranno certamente aggiornamenti.

Soprattutto nel caso in cui dovessero presentarsi.. I mariti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.