Conosci tutti gli usi del bicarbonato? Qualcuno ti potrebbe stupire

Chi in casa non ha una confezione di bicarbonato di sodio? Si presenta come una polvere bianca. Il bicarbonato di sodio è molto versatile e può aiutarci a risolvere molti problemi. Scopriamone alcuni.

ALCUNI UTILIZZI DEL BICARBONATO DI SODIO  

Per gli odori corporei sgradevoli : basta metterne su un batuffolo di ovatta umido un pò di bicarbonato e avremo un deodorante personale efficace e duraturo. Lo Scrub per il viso e il corpo: basta mescolare 2 cucchiai di bicarbonato in 60 cc di latte, mescolate. Con la  pasta ottenuta, basta strofinare sulla pelle con movimenti sferici per alcuni minuti e infine risciacquate tutto con acqua fresca. Se avete invece dei punti neri, lasciate la pasta ottenuta in posa sulla parte da trattare per circa 25 minuti e poi sciacquate sempre con della semplice acqua. Accelera la ricrescita dei capelli: Mescolate un cucchiaio di bicarbonato in tre cucchiai di acqua e mescolate fin quando il bicarbonato non si sarà sciolto. Quindi applicate la miscela sui capelli e lasciate agire per 3 minuti e poi risciacquate normalmente come fareste con un qualsiasi shampoo. Una volta completato il trattamento, se volete avere anche capelli lucidi e setosi, usate l’aceto di mele come balsamo. Basta mescolate 1 parte di aceto di mele in  4 parti d’acqua. Lasciate agire qualche minuto e risciacquate. Alitosi: Per coloro che soffrono di alito cattivo, questo è un buon metodo per evitarlo. Mescolate un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua tiepida. Mescolate bene e sciacquate con questa miscela la bocca. Scarpe che emanano cattivo odore: basta mettere nelle scarpe la polvere di bicarbonato. Assorbirà in meno che non si dica ogni odore sgradevole. Macchie: se vi ritrovate con una macchia che proprio non vuole andare via, cospargetela con il bicarbonato e poi spruzzateci sopra dell’aceto. Lasciate agire per 15 minuti e risciacquate. Provate sempre il trattamento in una zona non visibile. Cattivi odori nel frigo: basta posizionare un piattino con del bicarbonato di sodio nel frigorifero e questo assorbirà tutti gli odori sgradevoli. Scottature solari: se aggiungete un bicchiere di bicarbonato nell’acqua della vasca il prurito e il bruciore associati alle ustioni si calmeranno. Denti:basta aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un po ‘d’acqua. Otterrete una pasta che userete come un dentifricio. E’ bene usare questo metodo non più di una volta alla settimana. Gioielli: per pulire gli oggetti in argento, basta porli in una vaschetta con acqua calda a cui si dovranno aggiungere dei pezzi di foglio di alluminio e un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio. Lasciare in ammollo gli oggetti per circa 30 minuti, quindi sciacquate l’argento con acqua fredda e asciugatelo con un panno. Lenisce le punture di zanzara: basta mescolare un cucchiaino di bicarbonato con qualche goccia di acqua. Applicate la pasta ottenuta sulla puntura e lasciate agire per circa 30 minuti, quindi risciacquate la parte con acqua fredda.

 

http://www.ultimedalweb.com

Potrebbero interessarti anche...